Biografia : Tommy Bolin

 

THOMAS RICHARD BOLIN

 

(Sioux City, Iowa, United States, 01-08-1951 - † 04-12-1976)


La figura di Bolin è nota per essere legata a gruppi hard rock come Zephyr (dal 1969 al 1971), The James Gang (dal 1973 al 1974), e Deep Purple (dal 1975 al 1976) oltre per aver rilasciato alcuni album solisti in veste di chitarrista e cantante (col fratello Johnny Bolin alla batteria), e come turnista per artisti come Billy Cobham e Alphonse Mouzon dei Wheather Report rivelando le sue capacità tecniche anche nell'ambito della musica Jazz e Blues-rock. Durante un fitto tour mondiale con i Deep Purple, in una data in Giappone, Tommy si procurò una semiparalisi del braccio sinistro a causa di un'iniezione di eroina riuscita male, e gli spettacoli susseguenti vennero portati avanti dalla formazione con grave difficoltà ed imbarazzo fino al momento in cui il cantante David Coverdale furibondo lasciò il palco nel bel mezzo del concerto di Liverpool. Quella fu la fine e la separazione dei Deep Purple. Dopo lo scioglimento dei Deep Purple, Tommy proseguì la sua carriera solista incominciando una serie di tour con Norma Jean Bell (ex-Frank Zappa) ma presto si ritrovò estremamente intossicato e perse il contratto con la sua casa discografica per essere caduto dal palco durante un concerto. Tommy presto riuscì ad ottenere un nuovo contratto con la CBS per dedicarsi alla ripresa della sua carriera solista incidendo un nuovo album (Private Eyes) ed aprendo gli spettacoli di Peter Frampton e Jeff Beck. Nella sua ultima apparizione dal vivo il 3 dicembre 1976, suonò come supporter di Jeff Beck e dopo la performance, nel party dopo concerto, posò per i fotografi accanto a lui. Subito dopo perse conoscenza per aver abusato di birra, champagne, cocaina ed eroina: venne immediatamente portato in ambulanza ma durante la notte le cose si misero di male in peggio e morì in ospedale.

 

 

 

discografiA TOMMY BOLIN

Torna a tutti gli elementi