Biografia : Ritchie Blackmore's Rainbow

 

Rainbow, Formazione Capeggiata Da Ritchie Blackmore, Nasce A Febbraio 1975, Ed Anche Questa Band Si Forma Dalle Ceneri Dello Scioglimento Dei Deep Purple (Come I Whitesnake Due Anni Dopo), I Rainbow Raccolgono L' Eredita' Compositiva Piu' Estrema Dei Deep Purple, Testimonianza Di Cio' E' Il Primo Lavoro (Che Porta Lo Stesso Nome Del Gruppo) La Cui Formazione E' Totalmente Rubata Agli "Elf" (Ovviamente Senza Chitarrista) Che Vede Alla Voce "Ronnie James Dio", "Craig Gruber" Al Basso, "Gary Driscoll" Alla Batteria E "Micky Lee Soule" (Vecchia Conoscenza Come Turnista) Alle Tastiere, Questa Formazione Dura Soltanto Una Stagione, E Mr. Blackmore Cambia Subito La Sezione Ritmica (Basso & Batteria) E La Tastiera, Assumendo Nei Propri Ranghi "Cozy Powell" (Batteria), "Jimmy Bain" (Basso), Ed Il Talento "Tony Carey", Incidono "Rising" Un Disco Veramente ' Heavy ', Nel 1978 "David Stone" Prende Il Posto Di 'Tony Carey' E Collabora All' Incisione Di " Long Live Rock' N ' Roll", Un Altro Capolavoro Dei Rainbow (L' Ultimo Con Ronnie James Dio), Ne Scaturisce (Per Ovvie Ragioni) Il Relativo Live ' On Stage '.
La Formazione Che Segue (1980), Con Ritchie Blackmore, Don Airey (Tastiere), Cozy Powell (Batteria), Graham Bonnet (Voce) E Roger Glover (Basso) Incidono Un Bel Disco (Down To Heart) Poco Piu' Commerciale Dei Precedenti ma Che Dal Vivo Lasciano Molto A Desiderare Le Doti Vocali Del Singer Bonnet....Abbandona Anche Cozy Powell. Il 1981 Si Apre Con Difficult To Cure Con I Cambi Di Joe Lynn Turner Alla Voce, Bobby Rondinelli Alla Batteria, David Rosenthal Alle Tastiere, Ma Continua Inesorabile La Troppa "Commercialita'" Degli Albums, Dicasi Lo Stesso Per "Straight Between The Eyes" (1982), Seguito Dallo Scarsissimo "Bent Out Of Shape" (1983) Che Vede Alla Batteria ' Chuck Burgi ', Ma questo Non Risolleva Le Sorti Della band. La Polygram E La Emi, Si Sforzano Di Pubblicare Antologie E Dischi Live (Postumi) a scopo promozionale, Ma La Band Sembra Essersi Definitivamente Sciolta, Ma Ecco Che Nel 1995 I Rainbow Si Riformano Dopo L'ennesimo Abbandono dell'uomo in nero, Dai Deep Purple, E Questa Volta Blackmore Si Pone L'obbiettivo Di Dimenticare Per Sempre I Porporati... Ottimo Disco Ed Ottimi Anche I Musicisti...Tutto Cio' Dura Fino Al 1997, anno nel quale Blackmore Lascia Per Sempre L' Hard Rock Per Dedicarsi Al Suo Personale Progetto Medioevale (Assieme Alla Moglie) Candice Night, E Nascono Cosi' I Blackmore's Night, Uno Strano Connubio Tra Musica Popolare E Rinascimentale.....Nell'estate  2016, con molta sorpresa da parte dei fans di tutto il mondo i Rainbow si riformano per solo alcune date in Germania e Inghilterra, probabilmente, mossa dettata dalla nostalgia di Mr Ritchie di riprovare il brivido dell'Hard Rock che lo ha reso celebre, sicuramente di avere anche un pubblico molto pił vasto rispetto a quello ben selezionato con i Blackmore's Night, la stessa cosa, ovvero il secondo ritorno dei Rainbow si ripropone per il 2017 con le stesse location dell'anno precedente, registrano in studio due singoli (con la nuova formazione) "I Surrender" (rifacimento del brano del 1981) e "Land of hope and glory" .

 

 

rainbow menu

 

DISCOGRAFIA - VIDEO - ANTOLOGIE - SINGOLI - DATE TOUR

 

Una delle formazioni pił belle dei Rainbow : Powell-Bain-Blackmore-Carey-Dio