Biografia : Nick Simper

 

NICHOLAS SIMPER

 

(Southall, England, 03-11-1945)

 

La sua voglia di fare musica (a differenza del suo amico Rod Evans) non si spense neppure dopo l'ennesimo siluramento dai Deep Purple (quasi insieme allo stesso Rod), anzi, il buon Nick seppe intraprendere una strada nettamente differente, dedicandosi alla stesura di nuovi brani in attesa di una chiamata da una band "valida". Per dovere di cronaca ricordiamo che prima dell'entrata con i Deep Purple, Nick Simper fece parte dei "Renegades" (1959 - 1960) per poi entrare come bassista in un gruppo molto bizzarro "Delta Five" ove militava un pazzo chiamato Lord Screaming Sutch (vecchia conoscenza di Ritchie Blackmore) per poi entrare intorno al 1966-1967 con i Jonny Kidd and the Pirates per finire con i Flowepot Men (ove militava Jon Lord) nel 1967-1968. Questa chiamata cadde nel bel mezzo del periodo piu' brutto della sua vita, dopo i litigi con gli ex-amici (Jon Lord e Ian Paice) venne appunto chiamato dai Warhorse, una band di tutto rispetto, quasi simile in certi passaggi ai piu' famosi cugini Black Sabbath, proprio con i Warhorse, Nick ebbe la costanza di restarci per ben tre album in studio e relativi Tour. Proprio nel bel mezzo di questi concerti, e dopo l'abbandono con i Warhorse, Nick ebbe modo di unirsi ai Quatermass II° prendendo il posto dell'ex-bassista di Gillan Band Jon Gustafson (tra l'altro fondatore dei Quatermass). Come abbiamo gia' all'inizio accennato, la voglia di fare musica talmente forte che a distanza di quaranta lunghi anni, riforma e continua a suonare con una vecchia band di amici i The Good Old Boys proprio nel 2005...questa la prova tangente che non si suona solo per i soldi.....capito??....

 

 

discografiA NICK SIMPER

Torna a tutti gli elementi